Pinin Brambilla Barcilon, Il Restauro, in Leonardo, L'ultima Cena, dimensioni cane taglia medio piccola Electa, Milano, 1999, pag.431.
Si tentò soprattutto di evidenziare i contorni offuscati, per recuperare la leggibilità generale, e di tamponare i fenomeni di degrado.
La trama raffigura l'ultima cena di Gesù con elite offerte volantino i suoi discepoli, in cui è informato del tradimento di uno di loro.Restano numerosi studi per il Cenacolo di Leonardo, tra cui la Testa di Cristo, conservata alla Pinacoteca di Brera.«E mentre essi mangiavano, Gesù prese il pane, disse la benedizione, lo ruppe e lo diede loro dicendo: "prendete e mangiate questo è il Mio Corpo.Andrea era quasi di profilo; il restauratore l'ha portato a una veduta convenzionale di tre quarti.



La verità è custodita nella tesi di laurea di Luca Caricato, discussa il 21 luglio del 2006.
3, nel 2015 ha fatto meglio con 420.333 visitatori e si conferma al tredicesimo.
Il restauratore non è stato capace di seguire questo difficile brano di disegno e così ne è uscita una deformità.13,29 indietreggia con aria colpevole e nell'agitazione rovescia la saliera.Dopo l'allagamento refettorio nel 1500, e anche diversi tentativi di restauro affresco è stato danneggiato ancora di più.Esse contengono imprese degli Sforza entro ghirlande di frutta, fiori e foglie, e iscrizioni su sfondo rosso; la lunetta centrale in particolare, di dimensione maggiore di quelle laterali, è in uno stato di conservazione buono, con una precisa descrizione delle specie botaniche.Leonardo raffigura invece Giuda assieme agli altri apostoli, e così aveva fatto pure il domenicano Beato Angelico, nell' Ultima Cena dell' Armadio degli Argenti esposta al Museo di San Marco a Firenze, lasciandogli l'aureola al pari degli altri.Ed egli reclinandosi così sul petto di Gesù, gli disse: «Signore, chi è?».URL consultato.Nonostante ciò, l'opera - a causa della singolare tecnica sperimentale utilizzata da Leonardo incompatibile con l'umidità dell'ambiente - versa da secoli in un cattivo stato di conservazione, che è stato almeno fermato e per quanto possibile migliorato nel corso di uno dei più lunghi.




[L_RANDNUM-10-999]